Così mi chiamava mia zia.

Così questo blog lo dedico a lei.

A lei che mi ha insegnato ad amare le cose semplici, a godere dei bei momenti, ad essere sempre quella che sono, a non rinnegare la mia emotività.

Annunci