federico_aldrovandi1
Processo Aldrovandi, agente condannato esce da aula tra applausi dei colleghi.

Mi vergogno per loro.

E mi stringo alla famiglia, ancora una volta.
Una famiglia che oltre alla perdita di un figlio ora deve sopravvivere ai calci al cuore di coloro che dovrebbero rappresentare lo Stato.

È uscito dall’aula del tribunale di Sorveglianza di Bologna, che deve decidere se disporre il carcere, tra gli applausi dei colleghi: c’erano una trentina di appartenenti al Sap (sindacato autonomo di polizia) ad accompagnare e manifestare vicinanza a Enzo Pontani, ultimo dei quattro agenti condannati per l’omicidio di Federico Aldrovandi a dover ancora discutere la propria posizione. Gli altri tre, Monica Segatto, Luca Pollastri e Paolo Forlani sono in carcere dopo l’ordinanza del tribunale del 29 gennaio.

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/cronaca/caso_aldrovandi_processo_applausi/notizie/254484.shtml

Annunci