Uscire da uno stadio con l’energia nelle mani, nelle gambe.
Una sensazione piacevole al cuore.
Un senso di leggerezza che allieva di colpo la pesantezza di tante giornate.
Guardare la tua migliore amica, con cui condividi la strada dal primo giorno del liceo.
Guardarla e pensare: dopo 20 anni siamo qui, ognuno con la sua storia, i suoi problemi, le sue battaglie.
Siamo qui, io e te a cantare Sei bella come il sole.
Siamo qui a pensare positivo.
Quello sempre, anche nei momenti più complicati.
Siamo qui io e te sull’ombelico del mondo a sentirci libere “perché io danzo, perché io danzo sulla frontiera”.

Siamo qui, anche se non era previsto, come per le cose belle che ci sono capitate nella vita.
Siamo qui, con la gioia, l’allegria dei nostri quattordici anni.
Siamo qui, ragazze con i nostri sogni e la voglia di guardare sempre oltre.
Anche Ora.

Annunci