Puoi ringraziare una persona perché solo grazie a lei sei diventata quello che sei.

Puoi piangere senza farti vedere, puoi rivivere i momenti belli e domandarti perché non sei riuscita a farli diventare eterni.

Puoi riempire la stanza di domande e trovarti senza risposte.

Puoi cercare di andare avanti e fare di tutto per non voltarti indietro. Puoi impegnarti a non rovinare le cose venute bene, a non permettere alla rabbia di farti diventare una persona che non sei.

Puoi scegliere di non mandare in rovina un amore, di proteggere l’altra persona, di lasciarla andare perché nel tuo stesso posto non riesce a stare.

Puoi fare tutto questo, e anche di più.

Puoi farlo, per amore.

Annunci